rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Catania è in coda alla classifica sul turismo sostenibile

Tra i vari fattori analizzati, i servizi di trasporto pubblico e le opzioni di sharing mobility. Ma anche la presenza di macchine elettriche e stazioni di ricarica, il traffico, la qualità dell'aria, i chilometri di piste ciclabili e l'offerta di ristoranti vegetariani e vegani

Omio, piattaforma di viaggio multimodale leader in Europa per confrontare e prenotare treni, autobus e voli, ha stilato una classifica che offre una panoramica sulla sostenibilità delle città italiane dal punto di vista dell'offerta turistica. La nostra città, Catania, è in coda alla classifica con un terzultimo posto, 21esima su 23 posizioni. Peggio di noi solo Messina e Palermo. Tra i vari fattori analizzati, i servizi di trasporto pubblico e le opzioni di sharing mobility. Ma anche la presenza di macchine elettriche e stazioni di ricarica, il traffico, la qualità dell'aria, i chilometri di piste ciclabili e l'offerta di ristoranti vegetariani e vegani. È una tendenza che si sta affermando sempre più a livello nazionale: in Liguria, l'interesse verso il turismo sostenibile rapportato alla media nazionale è cresciuto del 3,4%.

Catania in terzultima posizione

Basso il punteggio sulla sostenibilità, 64 su 200 punti. Voto 0 alla voce "ristoranti veg". Per quanto riguarda il terzo indice, "traffico", su 700 punti Catania ne ottiene 150, arrivando ad un rank totale di 214 punti. Nella classifica il podio lo conquista il Trentino Alto Adige, con Trento e Bolzano rispettivamente al primo e secondo posto. Medaglia di bronzo per Firenze. A penalizzare quasi tutte le città, un basso punteggio riferito al traffico quasi ovunque, e anche ai ristoranti veg.

Come viaggiare in modo sostenibile

Come si viaggia in modo sostenibile? Per Omio, innanzitutto privilegiando i programmi individuali e non all-inclusive (è un modo per conoscere e sostenere le realtà locali), privilegiando il trasporto pubblico, portando con sè solo ciò che davvero serve, viaggiando senza plastica, raccogliendo i rifiuti differenziandoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania è in coda alla classifica sul turismo sostenibile

CataniaToday è in caricamento