Vaccini obbligatori, ecco dove e come farli a Catania

Le novità introdotte dal Decreto vaccini del governo nazionale arrivano anche a Catania. Ecco i punti dove poter portare i propri figli prima dell'iscrizione all'asilo nido e alla scuola materna

Il Ministero della salute ha diffuso alle istituzioni della salute centrali e locali la circolare del 16 agosto per l'attuazione del cosiddetto "Decreto vaccini" che descrive gli obiettivi dell’intervento normativo, quali sono le vaccinazioni obbligatorie previste, gli adempimenti e gli obblighi dei vari soggetti coinvolti e le disposizioni transitorie per il prossimo anno scolastico.

I dettagli della circolare

Nella circolare viene ribadito l'obiettivo del decreto legge, che è quello di rendere obbligatorie le vaccinazioni nei confronti di malattie a rischio epidemico per raggiungere e mantenere la soglia di copertura vaccinale del 95%, come raccomandato dall’OMS e garantire così la “immunità di gregge”, cioè il livello di immunizzazione di una collettività che permetta di proteggere i più fragili e chi non può vaccinarsi. La Asp territorialmente competente ha un ruolo centrale nella prevenzione, nella verifica dell’inadempimento dell’obbligo vaccinale e nel percorso che da tale verifica prende avvio.

A Catania

Anche a Catania, i genitori dei piccoli che si accingono a frequentare gli asili nido e la scuola primaria dovranno compilare e consegnare l' "allegato 1" della circolare, che contiene la certificazione di avvenuta vaccinazione dei propri figli. Come ricorda il Comune "dopo la compilazione lo stampato dovrà essere consegnato, a partire dal 4 settembre e fino al 10, nella sede della direzione Pubblica Istruzione, Sport e Pari Opportunità in via Leucatia 70 o, in alternativa, nei plessi di Scuola dell'Infanzia Comunale Paritaria di appartenenza".        

Dove fare i vaccini

Gli ambulatori dell'Asp dov'è possibile portare i propri figli in modo del tutto gratuito si trovano, in centro, in Corso Italia 234 e sono aperti da Lunedi a Venerdì (8,30 - 12,30) o Martedi e Giovedi (15,30 - 17,30). In alternativa è possibile andare in viale Bummacaro 17 da Lunedi a Venerdì (8,30 - 12.30) o in Via S. M. La Grande 5 da Lunedi a Venerdi (8,30 - 12,30) e, infine, in via Pietro Dell'Ova 292 da Lunedi a Venerdi (8,30 - 12,30). 

Le vaccinazioni obbligatorie sono 10: antipoliomielitica, antidifterica, antitetanica, antiepatite B, antipertosse, antiHaemophilus influenzae tipo b. Queste vaccinazioni diventano obbligatorie “in via permanente”. Altre 4 vaccinazioni sono invece obbligatorie “sino a diversa successiva valutazione” dopo una verifica triennale e sono: antimorbillo, antirosolia, antiparotite, antivaricella.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento