La compagnia Volotea investe su Fontanarossa: al via tre nuove rotte

Volotea ha annunciato il lancio di tre nuove rotte dall'aeroporto di Catania verso Firenze (dal 28 marzo), Genova (dal 30 marzo) e Ancona (dal 1° giugno), con tariffe davvero economiche

Dopo il fallimento di Wnd Jet, le altre compagnie aeree - con offerte più o meno vantaggiose - stanno cercando di colmare il "vuoto" lasciato dalla ex compagnia di bandiera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arriva anche Volotea, la compagnia aerea low-cost che collega città di medie e piccole dimensioni. Oggi, infatti, ha annunciato il lancio di ben tre nuove rotte dall’aeroporto di Catania. I nuovi voli prevedono collegamenti comodi e diretti verso Firenze (dal 28 marzo), Genova (dal 30 marzo) e Ancona (dal 1° giugno), con tariffe davvero economiche – a partire da 19 Euro a tratta, tasse aeroportuali incluse.

Si infittisce, quindi, la collaborazione tra Volotea e lo scalo catanese, cominciata pochi mesi fa con l’annuncio del collegamento con Venezia. “Siamo davvero molto felici di rafforzare la nostra presenza sull’aeroporto siciliano, attraverso il lancio di queste 3 nuove rotte – afferma Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea per l’Italia - Questi nuovi collegamenti sono stati pensati per facilitare le esigenze di tutti quei viaggiatori che, per lavoro o per piacere, hanno la necessità di raggiungere altre città italiane in poco tempo e senza spendere cifre esorbitanti. Le nostre tariffe sono, infatti, molto concorrenziali e partono da 19 Euro a tratta, tasse aeroportuali incluse.”

I nuovi voli permetteranno ai siciliani di raggiungere con tariffe davvero vantaggiose la splendida città di Firenze, che custodisce un patrimonio artistico unico al mondo, Genova, base di appoggio per poter esplorare la riviera ligure e Ancona, con il Parco Regionale del Conero, e le splendide spiagge di Numana e Sirolo. Le nuove rotte potranno inoltre contribuire ad aumentare il numero dei visitatori in arrivo a Catania, ideale punto di partenza per un soggiorno nella meravigliosa Sicilia, terra di tradizioni millenarie e con un inestimabile patrimonio culturale e naturalistico.

Queste nuove rotte si aggiungono al già ricco carnet di proposte firmate Volotea, che dalla Sicilia vola anche da Palermo (verso Venezia, Trieste, Genova, Ancona, Bordeaux, Olbia, Ibiza, Palma di Maiorca, Napoli, Firenze, Verona, Santorini e Nantes) e Lampedusa (alla volta di Venezia).

“Accogliamo con favore
– commenta Nico Torrisi, Ad della SAC (Società Aeroporto Catania)la presenza di Volotea nell’Aeroporto di Catania Fontanarossa che con le tre nuove rotte (Genova, Firenze e Ancona) in aggiunta a quella già operativa di Venezia, completa l’offerta di collegamenti sulla rete nazionale da/per Catania con tariffe molto concorrenziali che, siamo certi, troveranno il gradimento dell’utenza siciliana”.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva preso due aerei ed un taxi per tornare in Sicilia: morta 73enne

  • Coronavirus, ordinare a domicilio: la lista delle attività a Catania

  • Coronavirus, in Sicilia 1095 contagiati (+159), i morti a Catania sono 15

  • Fanno la spesa, ma non possono pagare: due cittadini identificati

  • "A casa con febbre e tosse, ma nessun tampone", il racconto di un giornalista di CataniaToday

  • Coronavirus, al Garibaldi già dieci guariti con la terapia "combinata"

Torna su
CataniaToday è in caricamento