CataniaToday

Progetto: " pronti, partenza, via! "

Il progetto, finanziato da Kraft Food Foundation, coordinato da Save the Children, e realizzato da UISP e CSI, coinvolge 10 città italiane, tra cui Catania,promuovendo sani stili di vita attraverso una buona educazione alimentare e la pratica sportiva. Si svolge a San Giovanni Galermo, dando in tal modo l'opportunità alle scuole del quartiere di promuovere il progetto nelle ore curriculari, e con la ristrutturazione del Palagalermo, abbiamo potuto ridare il palazzetto ai giovani proponendo attività sportive per tutti, sotto forma gratuita! Per info contattare Valentina Vella num. 3339535439 mail: valevella2@gmail.com

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

 

 

 

 

Il progetto

Non tutti i bambini in Italia, hanno la possibilità di giocare all'aria aperta in spazi adeguati e di praticare, sin da piccoli, uno stile di vita sano. I bambini che vivono nei quartieri periferici delle nostre città, o in aree comunque povere di servizi per l'infanzia, sono i più esposti al rischio di sedentarietà e quindi di sovrappeso e obesità. Più in generale, sono molti i bambini che rischiano di non avere le opportunità di gioco e di socialità indispensabili per crescere in modo sano e sereno. E' per questi motivi che Save the Children promuove insieme a Kraft Foods Foundation un piano pilota nelle aree periferiche di 10 città italiane a favore della pratica motoria e sportiva e dell'educazione alla salute dei bambini.

Obiettivo del progetto è promuovere un cambiamento negli stili di vita dei bambini, coinvolgendo le famiglie, lavorando nelle scuole e in centri sportivi informali, con un focus particolare ad aree e quartieri disagiati.

L' intervento viene realizzato in partnership con il Centro Sportivo Italiano (Csi) e l'Unione Italiana Sport Per tutti (Uisp). Il progetto è patrocinato dal Dipartimento della Gioventù della presidenza del Consiglio dei Ministri.

 

Una caratteristica innovativa del progetto è l'azione coordinata su più livelli d'intervento, con il coinvolgimento attivo dei bambini, degli insegnanti, delle famiglie e delle comunità locali. Il punto di partenza è il recupero e la ristrutturazione di luoghi inseriti in zone disagiate delle città, con allestimento di campi da gioco, percorsi sportivi, spazi verdi, campi polivalenti, skate e roller park, piste podistiche e ciclabili.

L'obiettivo è non solo quello di offrire opportunità di movimento e attività motoria agli abitanti del quartiere di tutte le età, ma contemporaneamente di trasformare queste aree per un'azione di integrazione sociale che contrasti i fenomeni di emarginazione che colpiscono ampie fasce della popolazione, e soprattutto i più giovani.

Nelle scuole

Il progetto si è avviato nelle scuole primarie, del quartiere di San Giovanni Galermo, per sensibilizzare i bambini e le famiglie sull'importanza degli stili di vita sani. Gli educatori dell'Uisp, in stretta collaborazione con gli insegnanti e affiancati da pediatri e nutrizionisti, hanno messo a disposizione le loro competenze, giocando con i bambini per aiutarli a divertirsi e scoprire nuovi mondi di attività motorie e cibi salutari.

 

Il centro:

Aprire il Palagalermo alla città vuol dire migliorare la relazione dei ragazzi con l'ambiente che li circonda, promuovendo un processo educativo che consenta loro uno sviluppo motorio, affettivo e sociale.

L' iniziativa tende a rafforzare la partecipazione giovanile e a favorire il miglioramento della qualità della vita per bambini, e adolescenti, con particolare attenzione all'educazione alimentare e all'attività motoria. I più piccini potranno scegliere tra: karate, aikido, danza, calcio, giochi, attività motoria di base, attività ludica ricreativa. Per i loro genitori, invece si è pensato ad un percorso di formazione attraverso un laboratorio pratico su 'Cucinare in modo sano' (tutto in forma gratuita).

Per info contattare il Comitato Territoriale UISP Catania 095- 434121

 

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto: " pronti, partenza, via! "

CataniaToday è in caricamento