MPA: Licandro (Pdci-Fds), metodo Lombardo, disseminare la politica di candidati graditi al presidente. appello al centrosinistra per radicale alternativa

Orazio Licandro commenta la candidatura alla presidenza della Regione dell’assessore alla Sanità, avanzata dal senatore Pistorio durante il congresso dell’Mpa

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Dopo l’autocandidatura di Crocetta, apprezzata da D’Agostino, e quella di Granata di Fli, grande sostenitore del suo governo regionale, oggi il lancio di Russo dimostra che nonostante la sonorissima sberla palermitana continua ad essere applicato il ‘metodo Lombardo’: disseminare l’intero terreno della politica di candidati graditi al presidente della Regione”.

Lo ha detto Orazio Licandro, coordinatore della segreteria nazionale dei Comunisti italiani-Federazione della Sinistra, commentando la candidatura alla presidenza della Regione dell’assessore alla Sanità, avanzata dal senatore Pistorio durante il congresso dell’Mpa, e le parole di apprezzamento espresse dal capogruppo Mpa all’Ars, Nicola D’Agostino, nei confronti di Rosario Crocetta, che secondo l’esponente del partito di Lombardo sarebbe un “buon candidato” oltre che “una candidatura fresca, connotata da grande novità e autonomia”.  

Licandro sottolinea quindi che “purtroppo ciò che è evidente è il ritardo del centrosinistra nella costruzione di uno schieramento ampio e con un candidato che possa spezzare le preistoriche concezioni della politica siciliana. Ci rivolgiamo a tutti, a cominciare da Idv e Sel, e anche al Pd, per sedersi attorno a un tavolo e discutere di un programma vero che sia di radicale alternativa ai sistemi di potere che si sono succeduti nel sessantennio repubblicano”.

Quanto infine alle parole di D’Agostino, per Licandro “suonano peggio di un epitaffio di quella che è sempre la candidatura del gruppo Lumia-Cracolici”.

 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento