Vittoria in gara 1

Pallavolo, la Saturnia torna alla vittoria in quel di Bari

Si torna alla vittoria dopo 40 giorni su un campo difficile come quello pugliese e, dopo aver vinto un primo set in rimonta, annullando anche un set ball ai locali. Domenica, alle 17, si torna in campo per giocare gara due

Una prova convincente. Una vittoria importante che consente di cominciare nel migliore dei modi la poule promozione. Nella gara d’andata degli ottavi di finale la squadra di Kantor s’impone per 3-0 a Bari, ipotecando il passaggio del turno. Si torna alla vittoria dopo 40 giorni su un campo difficile come quello pugliese e, dopo aver vinto un primo set in rimonta, annullando anche un set ball ai locali. Domenica, alle 17, si torna in campo per giocare gara due (PalaCatania) in condizioni mentali senz’altro importanti, visto il risultato di stasera. Ma sarà importante scendere in campo forti di sensazioni ritrovate.

PRIMO SET. Grande equilibrio nel primo set. Bari va avanti 10-7. Farmitalia Saturnia ribalta la situazione e si proietta sul 14-11. I pugliesi impattano nuovamente. Casaro e Frumuselu allungano il passo (16-14). Nel finale, sul set ball per i pugliesi (24-23), sale in cattedra Casaro che riporta gli etnei in vantaggio. L’invasione di Paoletti conclude il primo parziale, segnato da una curiosità: il video check ha dato ragione 4 volte a Catania, dopo che in un primo momento il punto era stato assegnato ai padroni di casa.

SECONDO SET. Non c’è storia nel secondo set. La Farmitalia trova da subito la continuità necessaria per mettere sotto i pugliesi (19-12). Ci pensa Enrico Zappoli con un ace vincente a legittimare la supremazia degli uomini di Kantor al cospetto di Bari, la brutta copia del primo parziale. Per Zappoli nel complesso una buona prova legittimata da 18 punti.

TERZO SET. Bari prova a scappare via, ma è un fuoco di paglia. La Farmitalia vuole chiudere i conti ed riagguanta subito la partita. Jeroncic (buona prova con 11 punti) firma due punti che lanciano la Farmitalia Saturnia (12-8). Bari non ci sta a mollare. La determinazione nei momenti cardine fa la differenza. Bene Frumuselu nel finale: nove punti complessivi. L’errore locale chiude i conti (25-22).

Gruppo Stamplast M2G Green Bari - Farmitalia Catania 0-3

Gruppo Stamplast M2G Green Bari: Martinelli 4, Wojcik 7, Giorgio 1, Paoletti 16, Ferenciac 10, Deserio 6, Rinaldi (L), Petruzzelli F. 0, Ciavarella 2, Leoni 0. N.E. Marrone, Ciccolella, Persoglia, Petruzzelli V.. All. Spinelli. Farmitalia Catania: Fabroni 1, Zappoli Guarienti 18, Jeroncic 11, Casaro 12, Battaglia 5, Frumuselu 9, Zito (L), Maccarrone 0, Fichera 0, Nicotra 3. N.E. Disabato, Smiriglia, Tasholli. All. Kantor.

ARBITRI: Gasparro, Scarfò.

Set. 24-26, 16-25, 22-25.-

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, la Saturnia torna alla vittoria in quel di Bari
CataniaToday è in caricamento