La finanza scopre un'azienda vinicola del tutto sconosciuta al fisco

L’attività di servizio rientra tra le iniziative volte a proteggere il settore vitivinicolo da azioni illegali che possano compromettere il “buon nome” dei pregiati prodotti catanesi

foto archivio

I finanzieri di Catania hanno scoperto a Linguaglossa un’azienda vinicola completamente sconosciuta al fisco. Le fiamme gialle della compagnia di Riposto hanno individuato e sottoposto a verifica fiscale un’impresa attiva nella coltivazione e produzione di vini dell’Etna che dal 2011 ha operato senza presentare alcuna dichiarazione fiscale ai fini dell’Iva e delle imposte dirette, a fronte di un volume dì affari complessivo di oltre un milione di euro. Nel corso della verifica fiscale, condotta anche con l’approfondita analisi delle movimentazioni bancarie, i finanzieri hanno constatato l’evasione complessiva di ben 220 mila euro tra Iva ed imposte dirette.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre i finanzieri, nell’ambito del controllo sull‘applicazione della legislazione del lavoro, hanno rilevato la presenza di tre lavoratori irregolari e due completamente “in nero” e quantificato che l’imprenditore, nel corso degli anni, ha omesso di applicare e versare ritenute previdenziali e assistenziali per oltre 190 mila euro. L’attività di servizio rientra tra le iniziative volte a tutelare gli imprenditori onesti ed a proteggere il settore vitivinicolo da azioni illegali che possano compromettere il “buon nome” dei pregiati prodotti catanesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Coronavirus, anche oggi nessun decesso: a Catania zero nuovi contagi

  • Ikea, nuovi orari di apertura per lo store di Catania

  • Pensioni d’invalidità con la compiacenza di medici dell’Asp: sei misure cautelari

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento