rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023

Comunali, Cardillo (FdI): "Non c'è ancora un candidato, ma la forza del centrodestra è nella coesione"

Sono in corso in queste ore delle ampie consultazioni per sondare il terreno, chiamando a rassegna gli alleati di sempre. Forza Italia, Lega ed Mpa, non hanno fretta di scegliere nell'immediatezza un nome da proporre agli elettori

Fratelli d'Italia non ha ancora sciolto le riserve per le prossime elezioni comunali, ma il coordinatore provinciale Alberto Cardillo sembra avere le idee chiare. "La coalizione di centrodestra è solida. La nostra forza? La coesione interna - spiega - che ha già dato buoni risultati alle regionali". Il partito si pone in continuità con l'amministrazione di Salvo Pogliese, rivendicando i risultati ottenuti nel primo biennio di sindacatura. Prima, cioè, che cominciasse l'altalena legata alla legge Severino, che ha portato alla sospensione dell'ex primo cittadino, ora senatore. Sono in corso proprio in queste ore delle ampie consultazioni per sondare il terreno, chiamando a rassegna gli alleati di sempre. Forza Italia, Lega ed Mpa, non hanno fretta di scegliere nell'immediatezza un nome da proporre agli elettori. In soldoni, forti anche dei risultati ottenuti alle regionali e nel resto d'Italia, preferiscono "prendersela comoda" a discapito di quanto sta avvenendo nella coalizione progressista. I Cinque Stelle, durante l'ultima conferenza stampa, si sono dati come scadenza il prossimo mese di febbraio. Enzo Bianco, con buona probabilità, scenderà in campo dopo Sant'Agata. Ci sono poi il moderato Riccardo Tomasello, che per adesso si è sostanzialmente limitato all'annuncio della propria discesa in campo, e Lanfranco Zappalà che ha inaugurato il proprio comitato ed è determinato a proseguire la propria campagna elettorale, iniziata con un anno di anticipo.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Comunali, Cardillo (FdI): "Non c'è ancora un candidato, ma la forza del centrodestra è nella coesione"

CataniaToday è in caricamento