menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Catania vince di misura contro il Rende, decide una rete di Biondi

I rossazzurri non chiudono anzitempo la partita dopo il vantaggio siglato da Biondi nei primissimi minuti di partita e corrono qualche brivido nella seconda parte della ripresa. Adesso gli etnei sono attesi da 4 partite ravvicinate in appena 11 giorni

Il Catania vince di misura contro il Rende e colleziona la sua seconda vittoria consecutiva in campionato, terza se si conta l'impegno di coppa Italia, e si prepara ad affrontare un mini "tour de force" a partire dal match di recupero contro la Paganese. La squadra di Lucarelli non brilla dal punto di vista del gioco, ma con il minimo sforzo riesce a portare a casa la vittoria grazie alla rete siglata da Biondi, su delizioso suggerimento di Di Molfetta. Una partita più bloccata e tattica nel primo tempo, nella ripresa invece le squadre si allungano e il Rende, pur mostrando evidenti lacune tecniche negli ultimi sedici metri e di organizzazione difensiva, crea qualche grattacapo alla squadra rossazzurra, colpendo anche una traversa con Nossa.

Lucarelli nel post gara analizza così l'andamento del match. "Abbiamo iniziato a gestire la partita dopo i primi 25 minuti, senza nessun motivo e questo con quattro attaccanti in campo non si può fare, non capisco il perchè di questo atteggiamento" tuona il tecnico livornese. Poi aggiunge: "Arriva la terza vittoria consecutiva, importante questo per il morale"

I rossazzurri non chiudono anzitempo la partita dopo il vantaggio siglato da Biondi nei primissimi minuti di partita e corrono qualche brivido nella seconda parte della ripresa. Adesso gli etnei sono attesi da 4 partite ravvicinate in appena 11 giorni. Il recupero contro la Paganese e la sfida di Coppa Italia contro il Catanzaro i due impegni che si sommeranno a quelli domenicali. Ci sarà bisogno di tutti per arrivare al meglio alla sosta natalizia.

TABELLINO Catania Rende 1-0 (Biondi 6')

Catania (4-2-3-1): Furlan; Calapai, Silvestri, Esposito, Pinto; Biagianti (67′ Bucolo), Rizzo; Biondi (46′ Barisic), Mazzarani (67′ Catania), Di Molfetta (75′ Lodi); Di Piazza (90′ Noce)

Rende (4-3-3): Savelloni; Vitofrancesco, Nossa, Bruno, Ampollini; Giannotti, Murati (78′ Godano), Scimia; Morselli (48′ Collocolo), Vivacqua (55′ Libertazzi), Blaze (48′ Origlio). 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Consiglio comunale, seduta straordinaria sull'emergenza Covid

  • Cronaca

    Nuovo furto alla "Campanella Sturzo" di Librino: è il quarto in due mesi

  • Cronaca

    Trasporta in un suv 7 chili di marijuana "skunk": arrestato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento