menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gupe Volley Catania, primo bilancio dopo 15 giorni di preparazione

A 15 giorni dal raduno delle prime squadre e dopo una settimana dall’inizio dei corsi per il settore giovanile, i centri di avviamento sportivi (CAS) e i corsi di pattinaggio, la realtà sportiva è ripartita dopo il periodo di lockdown

Da 15 giorni la Gupe Volley Catania è partita con l’attività sportiva agonistica e amatoriale, un percorso delineato già in estate con profonda passione dai dirigenti del club etneo e portata avanti nel pieno rispetto delle norme igienico-sanitarie e forte dei requisiti idonei dal punto di vista strutturale, per permettere di riprendere un’attività motoria con un entusiasmo e un seguito fuori dall’ordinario.

In tale direzione, la società lavora e continua a sostenere uno sforzo importante, in attesa che si possa presto respirare aria di maggior serenità e normalità anche in campo sportivo. A 15 giorni dal raduno delle prime squadre e dopo una settimana dall’inizio dei corsi per il settore giovanile, i centri di avviamento sportivi (CAS) e i corsi di pattinaggio che hanno visto un notevole coinvolgimento di bambini e ragazzi, la Gupe non può che guardare al futuro con un sorriso, forte della nuova partnership con Pallavolo Sicilia e Novasport che garantisce eguale impegno in campo sia maschile che femminile e consapevole che la strada tracciata sia quella corretta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Alimentazione

Intolleranza ai lieviti - Cause, sintomi e dieta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento