Lanciano-Catania, le pagelle: Sauro disastroso, Chrapek anonimo

Il centrale ex Basilea regala il 2-0 agli avversari con un'ingenuità colossale, mentre il centrocampista polacco non incide. Spolli tiene bene fino all'uscita forzata dal campo. Terracciano si supera in più di un'occasione, mentre Capuano soffre le sortite offensive di Aquilanti. Male Escalante e Calaiò, Maniero lotta invano

Ecco le pagelle di Lanciano-Catania. In rete per i padroni di casa Monachello, Gatto e Grossi. Finisce 3-0.

Lanciano: Nicolas, Aquilanti, Troest, Ferrario, Mammarella, Grossi, Bacinovic, Di Cecco, Piccolo, Monachello, Gatto

Catania: Terracciano 6,5, Belmonte 5,5, Sauro 4,5, Spolli 6 (Escalante 5,5), Capuano 5, Coppola 5,5, Almiron 5,5 (Rosina 6), Rinaudo 6, Chrapek 5, Calaiò 5, Maniero 5,5 (Cani 6)

LA CRONACA

MiglioriToday. Terracciano 6,5. Saracinesca per tutto il primo tempo. Ipnotizza ben due volte Gatto tutto solo in area di rigore. Nel gol siglato da Monachello non può nulla invece. Reattivo.

Spolli 6. Resta in campo e con lui la squadra tiene il risultato. Non è un caso che il centrale argentino garantisca maggiore sicurezza al reparto arretrato. La sua uscita dal campo e il forzato arretramento di Coppola sulla linea di destra destabilizzano gli uomini di Marcolin, che restano in balia degli avversari per tutto il match.

PeggioriToday. Chrapek 5. Abulico per tutta la gara il centrocampista rossazzurro, che stenta a cambiare passo e innescare le due punte. Non è il giusto anello di congiunzione tra centrocampo e attacco: entrambi i reparti, infatti, restano scollati tra loro. Risultato? La squadra soffre e non riesce a rispondere, colpo su colpo, ai padroni di casa.

Capuano 5. La sosta e l'età si fanno sentire nelle gambe del numero 24, in balia delle sortite offensive imbastite sulla destra da Aquilanti. L'esperto difensore rossazzurro, oggi impiegato nel suo ruolo naturale, non riesce a sopperire la poca brillantezza fisica con l'esperienza maturata dopo tanti anni di carriera. E lascia la scena ai diretti avversari. Opaco.

Sauro 4,5. Disastroso il numero 15 in occasione del 2-0. Il suo infatti è un vero e proprio assist offerto a Gatto, che comodamente batte l'incolpevole Terracciano. Non immune da colpe nemmeno sulla prima rete di Monachello, quando si fa facilmente saltare da Gatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento