Il Catania torna a sorridere in trasferta, battuto un Rieti in difficoltà

Il 4-1 finale per il Catania racconta una squadra, quella rossazzurra, ordinata in campo come già visto in quel di Potenza e nuovamente in campo con la difesa a 4. Vittoria contro un avversario con tanti problemi e una stagione sempre più compromessa, ma che non ha rinunciato a dare battaglia per 90 minuti

Il Catania vince a Rieti e inverte il trend in trasferta andando a collezionare la seconda vittoria stagionale lontano dalle mura amiche. Spazzata via una settimana difficile dal punto di vista ambientale. La squadra di Lucarelli è riuscita a ripartire, grazie al lavoro del mister livornese dal punto di vista del gruppo. Contro un avversario con tanti problemi e una stagione sempre più compromessa, ma che non ha rinunciato a dare battaglia per 90 minuti pur con evidenti difficoltà. Il 4-1 finale per il Catania racconta una squadra, quella rossazzurra, ordinata in campo come già visto in quel di Potenza e nuovamente in campo con la difesa a 4, c'è Pinto stavolta a sinistra, con il confermatissimo Biondi sulla corsia opposta e in posizione più avanzata. 

Di Molfetta è tra i più in palla e oggi anche mortifero sotto porta grazie alla sua capacità di accentrarsi e colpire con il destro. Prestazione importante anche per dI Di Piazza, bravo a fare reparto da solo e tenere in apprensione la retroguardia avversaria. I padroni di casa restano persino in 10 nel primo tempo con l'espulsione di Granata. Ad inizio ripresa Dall'oglio lascia anche gli etnei in 10 per un doppio giallo sul parziale di 0-1, ma la partita si avvia comunque sui binari più tranquilli. Arrivano infatti due reti in casa Catania che fissano il punteggio sul 3-0. Nel finale c'è tempo per il gol dei padroni di casa, prima di vedere all'opera Barisic e Catania, quest'ultimo autore del definitivo 1-4, entrambi entrati bene in partita. Un Catania che si lascia alle spalle una settimana complicata e continua la marcia con Lucarelli al timone, conquistando una vittoria che dà morale. 

TABELLINO RIETI-CATANIA 1-4  15′, 50′ Di Molfetta, 69′ Di Piazza, 83′ Catania; De Sarlo 74'.

Rieti (3-4-3): Addario, Granata, Gigli,  Zanchi, Tirelli (86′ Del Regno) Palma, Zampa, Esposito, Marcheggianni, Beleck (60′ Marino), De Paoli (60′ De Sarlo)

Catania (4-4-2): Furlan; Calapai, Silvestri, Esposito, Pinto; Biondi (59′ Barisic), Rizzo, Dall’Oglio, Mazzarani (46′ Biagianti); Di Piazza (77′ Curiale), Di Molfetta (77′ Catania)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Librino, in 40 aggrediscono due agenti che tentavano di fermare una moto senza targa

  • Tentato omicidio a Palagonia, coltellate e spari dopo una lite: un ferito

  • Rientra e trova armi e oltre 6 chili di hashish nel suo deposito

  • Scopre di essere incinta poco prima di partorire: ma la bambina muore

  • "Gli italiani scelgono Catania per il Natale 2019 e il Capodanno 2020"

  • Agenti aggrediti a Librino, arrestato un diciottenne

Torna su
CataniaToday è in caricamento