Cronaca

Racket, Suriano: "Con la sua denuncia Condorelli è esempio: gli sia assegnata Candelora d'oro"

La deputata ha chiesto un riconoscimento pubblico per l'imprenditore che ha denunciato un tentativo di estorsione ai suoi danni

Lo avevano minacciato, gli avevano chiesto soldi e gli avevano fatto trovare financo una bottiglia piena di alcool etilico dinanzi l'azienda. Ma lui non ha mollato e ha denunciato gli emissari del clan Santapaola Ercolano. Si tratta di Giuseppe Condorelli, il re dei torroncini, e titolare dell'omonima e storica azienda che ha sede a Belpasso.

Video | Il coraggio di dire no 

Ha sempre denunciato qualsiasi "avvicinamento" e la recente operazione dei carabinieri ha arrestato gli aguzzini che imponevano il pizzo. L'episodio estorsivo ai danni di Condorelli - e il coraggio della sua denuncia - sono emersi nell'ambito dell'inchiesta "Sotto scacco' della Dda di Catania sfociato nel blitz dei carabinieri del comando provinciale etneo con 40 arresti.

La deputata del gruppo misto Simona Suriano è intervenuta chiedendo un riconoscimento pubblico per Condorelli: "Come emerge dai risvolti delle indagini c’è chi in Sicilia vive e lavora e dice no alla mafia, dice no al racket e dice no alla cappa opprimente dell’omertà e della rassegnazione. Il cavaliere Giuseppe Condorelli, titolare dell’omonima e storica azienda con sede a Belpasso, ha denunciato le richieste estorsive provenienti dal clan Santapaola Ercolano. Le minacce non hanno intimidito Condorelli così come non lo aveva intimidito un biglietto che chiedeva la “messa a posto”: l’imprenditore si è fidato delle forze dell’ordine e dello Stato e le sue denunce hanno permesso agli inquirenti di stringere il cerchio sui responsabili e sui mandanti”.

“Condorelli è il simbolo della Sicilia che vuole cambiare, della Sicilia onesta e libera. E’ un esempio da seguire e da premiare poiché rappresenta l’antimafia dei fatti e non delle parole. Per questo chiedo al sindaco di Catania di pensare a una onoreficenza – a nome di tutta la provincia etnea – per il cavalier Condorelli: la Candelora d’Oro dovrebbe andare a un imprenditore che ha dimostrato coraggio e amore per questa terra”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Racket, Suriano: "Con la sua denuncia Condorelli è esempio: gli sia assegnata Candelora d'oro"

CataniaToday è in caricamento