Sequestro armatori in Oman: Farnesina vicina ai familiari

Dopo la polemica lanciata contro il Governo, la moglie del comandante sequestrato, dichiara:" Non pensavo che le istituzioni si dimostrassero così vicine alle famiglie in un simile momento. Abbiamo fiducia e attendiamo tranquilli"

Ancora nelle mani dei pirati, i due catanesi a bordo della nave "Enrico Ievoli". Nessuna notizia, solo qualche dettaglio sulla loro posizione: il ministro degli Esteri, Giulio Terzi, mercoledì ha detto che la nave è in navigazione verso la Somalia, ma ancora lontana dalle coste del Paese africano.

Gennaro Ievoli, vicepresidente della Marnavi spa, società  proprietaria della nave Ievoli, ha dichiarato: " Per motivi di sicurezza, dobbiamo mantenere il massimo riserbo sulle operazioni in corso, ma vogliamo tranquillizzare le famiglie degli uomini a bordo della nave. Resteremo al loro fianco e riporteremo a casa i loro cari senza nemmeno un graffio".

Dopo la polemica lanciata contro il Governo, la moglie del comandante sequestrato, ha dichiarato:" Non pensavo che le istituzioni si dimostrassero così vicine alle famiglie in un simile momento. Abbiamo fiducia e attendiamo tranquilli". Lo sfogo di tre giorni fa, ha spiegato la signora, è stato il frutto "dell'angoscia. La notizia è stata per noi una bomba".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sin dal pomeriggio del giorno in cui è stato reso noto il sequestro, la Farnesina si è messa in contatto con i familiari: "Ci chiamano 2-3 volte al giorno, ci ascoltano. Attendiamo che le cose si risolvano per il meglio":



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento