rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Salute

Sotto l’albero sempre più richiesti i trattamenti per ringiovanire il volto e contrastare gli inestetismi del corpo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Ogni anno, prima dell’arrivo delle feste natalizie e in vista del nuovo anno, tutti desiderano essere più belli, correggere qualche piccolo difetto estetico prima di godersi i giorni festivi. Eliminare le rughe di espressione o rimpolpare le aree del viso depresse, regalarsi un viso fresco, rilassato e disteso e un corpo tonico e asciutto grazie a nuove tecnologie che offrono risultati naturali e armonici sono oggi le maggiori richieste che arrivano agli studi medici e alle cliniche che utilizzano gli “energy-based device” o dispositivi elettromedicali e sono rivolte ad un effetto soft e naturale per un inverno senza trucco, o quasi, alleggerendo e velocizzando il make up. Anche i nuovi trattamenti di medicina estetica per lo sculpting corporeo diventano non-invasivi e con tempi di recupero assenti, per scolpire aree mirate del corpo ed essere pronti ad indossare gli abiti delle feste. Inoltre alcuni trattamenti possono essere fatti solo d’inverno, ecco perché Natale è il momento migliore per regalarsi o ricevere un beauty gift. Sono da fare in questo periodo dell’anno le sedute con il laser CO2, per ringiovanire il viso e per eliminare le rughe, le cicatrici e le smagliature. Trattamenti sicuri e non invasivi che oggi ci aiutano a prevenire e contrastare rughe, macchie, e migliorare la nostra silhouette. “È importante regalarsi un qualcosa per migliorare il proprio aspetto, frenare l’invecchiamento e apparire più giovane. Questo è ancora più importante nel corso delle feste di Natale, momento dell’anno nel quale vogliamo farci un regalo a noi stessi o alle persone a cui vogliamo bene” dichiara il Prof. Antonino Di Pietro, Dermatologo e Direttore dell’Istituto Dermoclinico “Vita Cutis” anche in collaborazione con il Palazzo della Salute a Milano del Gruppo San Donato. (www.dermoclinico.com) “Io come dermatologo con più di 30 anni d’esperienza, mi sento di consigliare dei trattamenti che possono migliorare le macchie del viso, in particolare le cheratosi, problematiche legate all’invecchiamento superficiale della pelle. In questi casi, un trattamento laser frazionato CO2 con SmartXide2 o DuoGlide può essere risolutivo in tempi brevi, perché dopo pochi giorni le macchie tendono a sparire senza lasciare traccia sulla pelle come anche i laser vascolari della linea Synchro per eliminare i piccoli capillari che cominciano ad apparire sul lato del naso e poi si estendono sul resto del viso. Questi cominciano già ad apparire intorno ai 30 anni per accentuarsi intorno ai 40/50 anni” continua il Prof. Di Pietro “L’inverno rappresenta il periodo ideale per sottoporsi a questi trattamenti medico-estetici che in altri momenti dell’anno potrebbero non avere la stessa efficacia. Per eliminare rughe, discromie, eliminare le cellule morte superficiali in modo soft e migliorare l’epidermide al fine di dare un aspetto più compatto e luminoso, oggi la tecnologia ci propone Vivace, il dispositivo per il microneedling a radio frequenza che consiste nella combinazione di un effetto “meccanico” prodotto da micro aghi ed un effetto “termico” ad opera della radiofrequenza trasmessa attraversa i micro aghi. In questo modo si possono ottenere risultati in poco tempo eliminare le micro rughe, migliorare la compattezza della pelle, frenare il cedimento delle guance e migliorare l’ovale del volto, con sedute altamente tollerabili e con tempi di recupero brevissimi.” prosegue il Prof. Di Pietro. “Non dimentichiamo che molto richiesta è anche l’eliminazione delle macchie sul dorso delle mani oltre che i trattamenti di body contouring. Per il corpo sono ottimi i risultati che si possono ottenere con Onda Coolwaves, dispositivo unico nel suo genere, che sfruttando la forza e l’efficacia delle microonde permette l’eliminazione dell’adipe e della cellulite della zona addominale, gambe, glutei, zona trocanterica. Inoltre, sempre grazie a Onda Coolwaves può essere migliorato anche il doppio mento” conclude il Prof. Di Pietro. Quindi il Natale 2021 potrà essere quest’anno veramente luminoso affidandoci a qualche trattamento capace di riportare la nostra epidermide a splendere e il nostro corpo protagonista. La Dottoressa Benedetta Salsi, Dermatologo e Medico Estetico con studio a Reggio Emilia, ci racconta: “Ad ogni età e soprattutto in occasione di ricorrenze speciali c’è il desiderio di potersi migliorare. Oggi è di tendenza che gli uomini regalano il ciclo completo di trattamenti di epilazione alle proprie mogli, compagne o fidanzate. Per questo tipo di trattamenti utilizzo il laser Again di DEKA, nuova tecnologia che permette così di agire su tutti i fototipi ed i peli, dai più chiari e sottili ai più spessi e scuri. L’ideale è proprio iniziare ora, in inverno, per poi essere pronti per l’estate. Ma anche trattamenti combinati per la cellulite e la tonificazione muscolare con Onda Coolwaves e Schwarzy: con la prima si ridefinisce la silhouette grazie alle microonde, che agiscono selettivamente su cellulite e accumuli adiposi e con la seconda si tonifica e si potenzia la muscolatura di glutei, braccia, addome, gambe in meno di trenta minuti, con oltre 20.000 contrazioni per seduta” prosegue la Dottoressa Salsi “Le donne più mature chiedono e si fanno regalare, dalle figlie, trattamenti al viso, che non siano iniettivi. Per un viso più fresco e più tonico propongo il nuovo Red Touch, laser di ultima generazione, che migliora la texture della pelle perché agisce direttamente sul collagene contenuto nello strato cutaneo, restringe i pori dilatati, schiarisce le macchie e agisce anche sugli arrossamenti cutanei, migliorando la struttura e l’aspetto della pelle. Le più giovani, e anche giovanissime, chiedono alle mamme il trattamento Carbon Pico Peel: si tratta di una procedura che coniuga la potenza del Laser a picosecondi, utilizzato anche per rimuovere tatuaggi e macchie cutanee, con una formulazione specifica di carbone liquido, per esfoliare l’epidermide, svuotare e restringere i pori, ridurre la produzione di sebo e rendere la texture cutanea levigata e luminosa.” conclude la Dottoressa Salsi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sotto l’albero sempre più richiesti i trattamenti per ringiovanire il volto e contrastare gli inestetismi del corpo

CataniaToday è in caricamento