menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto forzaakragas.it

foto forzaakragas.it

Akragas-Catania, le pagelle: Calil in ombra, Pelagatti disastroso

In bambola la difesa etnea, trafitta dalle ripartenze dei padroni di casa. Il centravanti ex Salernitana non riesce più a sbloccarsi. Castiglia è apparso ancora indietro fisicamente. Calderini non incide

Ecco le pagelle di Akragas-Catania. I rossazzurri crollano sotto i colpi dei padroni di casa. Finisce 3-2 per la formazione di Agrigento. A segno Madonia dal dischetto, poi gli ex Di Grazia e Di Piazza. Per il Catania in gol Lupoli e Nunzella.

Akragas (4-3-3): Maurantonio, Grea, Capuano, Vicente, Muscat, Marino, Dyulgerov, Salandria, Di Piazza, Madonia, Di Grazia

Catania (4-3-3): Liverani 5,5, Garufo 5, Pelagatti 4, Bergamelli 4,5, Nunzella 5,5, Castiglia 5 (Calderini 5), Agazzi 5 (Lupoli 65' 5,5), Di Cecco 4,5, Falcone 5,5, Bombagi 4, Calil 4,5

CRONACA E TABELLINO

MiglioriToday. Nessuno.

PeggioriToday. Pelagatti. Giornata da dimenticare per il centrale rossazzurro che diventa protagonista solo nei momenti di gioco a palla ferma, quando è il primo a battibeccare con gli avversari. In campo sbaglia tutti gli interventi difensivi. Prima regalando il rigore del momentaneo 1-0, dopo rimanendo sul posto quando Di Grazia sigla il gol del raddoppio. Stralunato.

Calil. Lo specchio del momento dei rossazzurri è tutto nell'immagine di Calil. Il centravanti, dopo un inizio di stagione importante, è crollato vertiginosamente nel rendimento e anche oggi spreca l'impossibile sotto porta. Opaco.

Bombagi. Come Pelagatti, sale in cattedra solo nei momenti di non gioco. E' lui infatti nel finale a rifilare un colpo ad un avversario, beccandosi il cartellino rosso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento