rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Calcio

Cannavò: "Il Giarre ha conquistato tre punti pesanti per il finale di stagione"    

L’autore del decisivo rigore nel match contro la Sancataldese ha aggiunto: “Pensiamo subito alla prossima partita contro il Rende”

Il gialloblù Cannavò ha trasformato con freddezza un rigore fondamentale per il Giarre nel match contro la Sancataldese. Un gol valso tre punti, che hanno permesso alla formazione allenata da Gaspare Cacciola di balzare a quota 24, sorpassando il Rende (23).

“Sono punti pesantissimi che valgono doppio perché era uno scontro diretto. Penso siano anche meritati, avendo lottato per tutta la gara - dichiara Cannavò -. Poi l’episodio ha fatto la differenza, ma noi ci abbiamo creduto. Credo che il penalty fosse sacrosanto. Pensiamo subito alla prossima partita contro il Rende, che sarà un’altra battaglia. A Cittanova abbiamo fornito una grande prestazione, ma anche contro il Trapani, senza, purtroppo, raccogliere. La squadra sta bene ed è in salute. Andremo in Calabria per lottare fino al triplice fischio, senza lesinare alcuna energia”. Per quanto riguarda la sua complicata stagione: “Io credo sia facile giudicare un pugile da un pugno dato (sorride, ndr). Ora sto molto meglio, la società e i miei compagni mi hanno sempre supportato e cercherò di dare nel migliore dei modi il mio contributo nello sprint finale della stagione”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cannavò: "Il Giarre ha conquistato tre punti pesanti per il finale di stagione"    

CataniaToday è in caricamento