rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Calcio

Serie D, Paternò battuto in rimonta dal Lamezia

La squadra etnea è stata superata per 2-1 in Calabria dopo essere passata in vantaggio grazie al gol di La Piana

Il Paternò si è fatto rimontare al “D’Ippolito”, dove il Lamezia si è imposto con il punteggio di 2-1. La prima occasione del match è di marca ospite con il tiro-cross di Dama respinto da Lai. I calabresi rispondono al 10’, quando la staffilata di Bollino viene intercettata in tuffo da Lofaro. Tre minuti dopo, Lamezia ancora pericoloso: Corapi calcia in modo magistrale una punizione, il pallone centra il palo. Il Paternò passa in vantaggio a 20’ grazie al colpo di testa di La Piana, servito da Rizzo. Galvanizzati dal gol, i rossazzurri provano a raddoppiare, ma la conclusione di Rizzo, dall’interno dell’area, manca il bersaglio. Sull’altro fronte, il tentativo da fermo di Terranova viene “disinnescato” dal portiere. Nel finale di tempo, non sortiscono l’effetto sperato gli attacchi dei calabresi.

In avvio di ripresa, Bontempo salva nei pressi della linea sul tiro di Rusesco. Il pareggio si concretizza al 17’ con la perentoria dirata aerea di Miceli su calcio d’angolo. Lofaro nega poi il sorpasso a Maimone con un prodigioso intervento. Il duello si ripropone al 31’, ma questa volta Maimone opera il sorpasso. Puglisi prova a riequilibrare la situazione con una bordata da lontano, priva della necessaria precisione, ma nel finale sono i locali, in superiorità numerica per l’espulsione di La Piana, a sfiorare in due occasioni il tris.  

Lamezia-Paternò 2-1
Marcatori: La Piana; 17’ st Miceli; 31’ st Maimone.
Lamezia: Lai, Miliziano, Miceli (29’ st Amendola), Sirignano, Tipaldi (1’ st Amenta), Corapi (12’ st Salandria), Tringali, Maimone, Bollino, Terranova (38' Rusescu), Da Dalt (13’ st Umbaca). A disp.: Gentile, De Marco, Schimmenti, Provazza. All. Campilongo.
Paternò: Lofaro, Dama, Scoppetta (46’ st Cutruneo), Bontempo, Mangiameli (40’ st Guarnera), Cangemi (26’ st Puglisi), Basualdo, Sidibe (35’ st Castorina), Rizzo, Mascari (29’ st Foderaro), La Piana. A disp.: Latella, Viaggio, Di Bella, Zappalà. All. Torrisi.
Arbitro: Sacchi di Macerata (Massari e Alessandrino).
Note: espulso al 35’ st La Piana per doppia ammonizione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Paternò battuto in rimonta dal Lamezia

CataniaToday è in caricamento