rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Calcio

Serie D, l’Acireale fa bottino pieno in casa del Portici

La squadra granata si è assicurata l’intera preziosa posta in palio, capitalizzando la rete messa a segno da Francesco Russo

Il gol di Francesco Russo ha permesso all’Acireale di espugnare il campo del Portici (1-0) e di continuare a sognare il primato. Le squadre si studiano nelle fasi iniziali del match e a farsi attendere sono, così, le emozioni. Il primo vero sussulto vale il vantaggio granata: al 19’ Russo, servito da un’invenzione di Lodi, insacca la sfera di precisione. La reazione dei campani si infrange sull’attenta retroguardia avversaria, che chiude tutti gli spazi. Gli ospiti provano pure a raddoppiare, ma le conclusioni di Lodi e Tumminelli non sortiscono l’effetto sperato.

Il copione rimane immutato in avvio di ripresa con gli attacchi portati da Manfrellotti e compagni che non riescono a sfondare. La situazione si complica ulteriormente per i padroni di casa al 30’, quando viene espulso Liberato Russo per un colpo proibito rifilato ad un rivale. L’Acireale gestisce la situazione con la necessaria tranquillità, ma, nel finale, rischia tantissimo sul tentativo di Manfrellotti, che centra il palo.

Portici-Acireale 0-1
Marcatore: 19’ Russo.
Portici: Zizzania, Calvanese, L. Russo, Silvestre, Cirillo (10’ st Scala), Carotenuto, Maranzino (17’ st Castagna), Marino, Onda (36’ st Pisani), Manfrellotti, Romano. A disp.: Scheaper, Stallone, Guida, Riccio, Lauro, Amato. All. Sarnataro.
Acireale: D’Alterio, Cannino, De Pace (40’ st Mollica), Cadili, Tumminelli, Savanarola, Lodi, Correnti (34’ st Le Mura), Todisco (18’ st Cottone), F. Russo (18’ st Viglianisi), Ricciardo (49’ st Tounkara). A disp.: Governo, Mollica, Cottone, Brumat, Joao Pedro. All. De Sanzo.
Arbitro: Cappai di Cagliari (Fanara e Cozza)
Note: è stato espulso al 30’ st L. Russo.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, l’Acireale fa bottino pieno in casa del Portici

CataniaToday è in caricamento