rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Calcio

Eccellenza, Città di Acicatena battuto di misura dal Real Siracusa

Si è aperta con una sconfitta per 1-0 l’avventura di Angelo Bognanni sulla panchina catenota. Decisivo un rigore nel primo tempo

Si è aperta con una sconfitta l’avventura di Angelo Bognanni sulla panchina del Città di Acicatena, uscito battuto dal “De Simone” per 1-0 per mano del Real Siracusa Belvedere. Pronti via e Melluzzo recupera un pallone, ma il suo tiro viene respinto dall’attento Tomaselli. I padroni di casa mantengono il controllo del gioco, rendendosi pericolosi su punizione dal limite di Melluzzo, priva della necessaria mira. Al 33’ Alfò lascia partire un diagonale, Tomaselli respinge col piede, la sfera finisce a Antonio Guerriero che colpisce il palo, arriva Hurtado la cui conclusione viene fermata dal braccio di Ciraldo. Rigore che lo stesso Hurtado realizza, nonostante il tocco dell’estremo difensore.

Nella ripresa, il Città di Acicatena si proietta in avanti fin dalle battute iniziali. Al 20’ Petrullo lancia in profondità Caruso, grande accelerazione con la quale supera due avversari, ma poi calcia male da favorevole posizione. Nei minuti finali, due grandi occasioni per la squadra ospite. Cross di Barbagallo dalla sinistra verso Giannetto, la cui botta viene parata da Aglianò. Nel recupero, Barbagallo viene atterrato al limite, forse dentro l’area, l’arbitro concede il vantaggio perché Caruso ha la possibilità di concludere, Aglianò gli dice di no con un prodigioso intervento.

Real Siracusa-Città di Acicatena 1-0
Marcatore: 33’ Hurtado (rig.).
Real Siracusa: Aglianò, Brancato, M. Guerriero, A. Guerriero (20’ st Fiorentino), Ulma, Toure, Melluzzo (20’ st Amato), Sillah, Hurtado, Ruiz (40’ st Fontana), Alfò (30’ st La Delfa). A disp.: Zappino, Giannetto, Greco, Nanè, Cannarella. All. Vittorio Jemma.
Città di Acicatena: Tomaselli, Zanella, Santitto (23’ Barbagallo), Petrullo, Ciraldo, Sardo, Mazzeo, Marrone, Giannetto, S. Caruso, Bottino. A disp.: Valastro, Carcagnolo, Cucuccio, Furnari, Strano, Nicosia, Giuffrida, Cardella. All. Angelo Bognanni.
Arbitro: Montevergine di Ragusa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Città di Acicatena battuto di misura dal Real Siracusa

CataniaToday è in caricamento