Calciomercato Catania, in arrivo Bojinov? "Lucarelli mi ha convinto"

Vecchia conoscenza del nostro calcio, è pronto ad approdare al Catania. L'ultima squadra in cui ha militato è stata il Botev Vraca, ma nel dicembre scorso aveva rescisso il contratto con la squadra bulgara

A volte ritornano. Valeri Bojinov, vecchia conoscenza del nostro calcio, sarebbe pronto ad approdare al Catania. Decisivo il dialogo con mister Lucarelli come confermato dallo stesso attaccante nel portale Sportal. 

BOJINOV: SI INSERISCE IL PESCARA

"Vado davvero a Catania. Lucarelli ha mostrato tanto interesse nei miei confronti e mi vuole con lui fino al termine della stagione. Spero che tutto vada bene. Loro sanno che l’Italia è come una seconda patria per me. Non ho giocato mai in Serie C, ma non è un problema. Il Catania è un club molto grande che ha una storia e una tradizione importante e poi hanno uno splendido centro sportivo. Non mi restano molti anni come calciatore, ma ho ancora tanta voglia di giocare e divertirmi".

L'ultima squadra in cui ha militato è stata il Botev Vraca, ma nel dicembre scorso aveva rescisso il contratto con la squadra bulgara e negli ultimi mesi ha continuato ad allenarsi a Sofia. L'ultima apparizione nel calcio italiano risale al lontano 2013 quando indossò la maglia del Vicenza prima di approdare in lidi lontani dal campionato italiano. La carta d'identità non è più quella di una volta, ma la voglia di tornare a mettersi in gioco è tanta. Riuscirà a dare un contributo significativo alla causa rossazzurra?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento