menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calciomercato Catania, verso la nuova stagione: i possibili partenti

Il mercato del Catania è agli albori, ma inizia a prendere forma nelle segrete stanze della dirigenza. Il punto di partenza è l'allenatore. Come annunciato dalla nostra redazione, resta forte la candidatura di Pasquale Marino. Calaiò sarà ancora colonna portante. Gyomber, Castro e Rinaudo in partenza

Il mercato del Catania è agli albori, ma inizia a prendere forma nelle segrete stanze della dirigenza. Il punto di partenza è l'allenatore. Come annunciato dalla nostra redazione, resta forte la candidatura di Pasquale Marino, occorrerà però attendere il termine del playoff con il Vicenza per il possibile annuncio ufficiale della società. Il marchio di fabbrica del tecnico attualmente in forza al Vicenza è il 4-3-3. Calaiò e Maniero sarebbero i terminali offensivi. Il primo sarà ancora una volta la colonna portante della prossima stagione. Anche Maniero dovrebbe restare, ma l'incertezza potrebbe essere dettata dal fatto di non trovare sempre spazio da titolare. Un fattore che potrebbe essere irrilevante alla luce  della stagione lunga e usurante e della stima di cui gode agli occhi di Pasquale Marino.

Tra i partenti, in cima alla lista, ci sono Gyomber, Castro e Rinaudo. Giocatori di caratura importante che si spera possano dare respiro alle casse del Catania. O magari servire come pedine di scambio per arrivre a giocatori altrettanto importanti. La notizia delle ultime ore è il possibile ritorno di Mazzotta al Cesena, il Catania non dovrebbe infatti riscattare il cartellino del giocatore. In porta il rebus è scegliere tra l'esperto Gillet e il sorprendente Terracciano. Uno solo dei due potrà restare. Frison tornerà alla base per poi essere girato ad altra squadra. Finestra aperta anche per Sciaudone: non si esclude un ritorno a Bari.

Destino in comune quello di Lodi, che potrebbe ritrovare posto a Frosinone, la piazza che lo ha lanciato ad alti livelli in serie b. Discorso diverso per Leto, Monzon e Rolin. Il trio argentino tornerà in casa rossazzurra a dicembre: potrà poi essere riscattato dalle squadre di provenienza o essere girato ad altri club.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Alimentazione

Aglio: tipologie, proprietà e benefici

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento