rotate-mobile
Serie A

Canoa polo, prima giornata Serie A: bene la Polisportiva Canottieri Catania

Buona partenza della rinnovata squadra del Circolo Canoa Catania, che dimostra di poter competere ad alti livelli anche in questa stagione

Al via il campionato di Serie A 2023, Senior maschile e femminile, di canoa polo. Prima giornata disputata, questo weekend, a Bacoli (Napoli). Nella kermesse maschile (concentramento), la Polisportiva Canottieri Catania Ortea Palace, chiude al secondo posto con 9 punti in 4 gare disputate (21 gol realizzati e 15 subiti). Il team, da quest’anno allenato da Alessandra Catania, cede al Circolo Nautico Posillipo per 5-4, ma si riscatta battendo l’Idroscalo Club per 9-5, la Canottieri Ichnusa per 4-3 e i campioni d’Europa e d’Italia in carica della Pro Scogli Chiavari per 4-2 (tripletta di Tommaso Lampò e gol di Francesco Barbagallo). Grande partita della rinnovata squadra del Circolo Canoa Catania, che dimostra di poter competere ad alti livelli anche in questa stagione. Già carico Tommaso Lampò, quarto nella classifica marcatori, con ben 7 gol realizzati a Bacoli. In luce anche Francesco Barbagallo, per lui 6 reti, nelle acque campane. Polisportiva Canottieri Catania Ortea Palace schierata con: Francesco Barbagallo, Pietro Iuvara, Paolo Messina, Andrea Malaguarnera, Andrea Romano, Gianmarco Emanuele, Edoardo Corvaia e Tommaso Lampò. Allenatore: Alessandra Catania. 

Settima piazza a Bacoli per i giovani polisti dello Jomar Club Catania (6 punti conquistati in 4 gare giocate; 11 reti fatte e 15 subite). I rossazzurri perdono di misura, per 3-2, contro la Canottieri Ichnusa quindi cedono ai forti liguri della Pro Scogli Chiavari per 6-1, ma riescono a superare con grande determinazione e caparbietà il Cus Bari per 3-2 e Gli Amici del Fiume per 5-4. Due successi importanti per la formazione catanese, che sta crescendo sempre di più. Il goleador di Bacoli è stefano Malaguarnera autore di 3 reti. Jomar Club Catania in acqua con: Marco Pollaci, Simone Guttà, Stefano Malaguarnera, Vitandrea Loprieno, Emanuele Arena, Agatino Licciardello, Alejandro Casal Dasilva, Nicola Surdo. Allenatore: Alessandra Catania.

Classifica Serie A maschile

  1. CC NAPOLI 12     (4 partite)
  2. POL. CAN. CATANIA ORTEA PALACE 9       (4 partite)
  3. PRO SCOGLI CHIAVARI        9       (4 partite)
  4. CN MARINA S. NICOLA 7 (4 partite)
  5. CAN ICHNUSA 7 (4 partite)
  6. CN POSILLIPO 6 (4 partite)
  7. JOMAR CLUB CATANIA 6 (4 partite)
  8. IDROSCALO CLUB 4 (4 partite)
  9. C. AMICI DEL FIUME 3 (4 partite)
  10. POL. NAUTICA KATANA 2 (4 partite)
  11. CUS BARI 2 (4 partite)
  12. CANOA POLO ORTIGIA 1 (4 partite)    

Ai play-off del 29 e 30 luglio, accederanno le prime otto squadre della fase regolare.

Il secondo turno (29-30 aprile) si disputerà a Numana (Ancona) per le squadre del Girone Nord e a Catania per i team del Girone Sud.

In serie A femminile sfortunate le campionesse d’Europa e d’Italia in carica della Polisportiva Canottieri Catania, che chiudono la “due giorni” di Bacoli al secondo posto. Le rossazzurre partono forte rifilando un secco 5-0 al Gruppo Canoe Roma. Quindi pareggiano per 2-2 contro il Nazario Sauro e poi superano per 13-0 le giovani del Gruppo Sportivo Canoa Catania. In semifinale, le catanesi battono le Canoe Rovigo per 2-1. Nella finale della prima giornata di Serie A, Catania è superata per 2-1 dal Circolo Nautico Posillipo (rete rossazzurra di Silvia Cogoni; gol di Ada Prestipino e Pia Schwarz per il Posillipo). Polisportiva con: Flavia Landolina, Anna Esposito, Martina Barbagallo, Federica Mazzarino, Roberta Catania, Elena Gilles, Martina Anastasi, Giulia Buonvenga. Allenatore: Alessandra Catania.

Ottavo posto finale a Bacoli per il Gs Canoa Catania. Per le giovanissime etnee importanti margini di crescita e la soddisfazione del successo nel derby catanese contro la Polisportiva Nautica Katana piegata per 2-1 (reti di Sara Cannavò e Federica Pennisi per il Gs Canoa Catania). Questa la formazione rossazzurra: Aurora Politi, Sara Cannavò, Morena Messina, Federica Pennisi, Matilde Caruso, Gaia Alì, Paola Di Franca. Allenatore: Alessandra Catania.     

Ai play-off scudetto, in programma il 29 e 30 luglio, accederanno le prime quattro formazioni classificate al termine della prima fase. Il prossimo turno della Serie A femminile si disputerà il 6 e 7 maggio a Catania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canoa polo, prima giornata Serie A: bene la Polisportiva Canottieri Catania

CataniaToday è in caricamento