Gomez-Maran, il Catania cambia modulo e vince sul campo

I rossazzurri restano sulla scia delle grandi, insieme al Parma. Nella ripresa, dopo l'infortunio di Almiron, cambia il modulo: è la svolta. Il tecnico ridisegna la squadra, "El Papu" colpisce

Sono 3 punti d'oro. Il Catania stacca di quattro lunghezze il Chievo e resta sulla scia delle grandi. Insieme al Parma, che ha fermato in casa la Juventus sull'1-1, la squadra di Pulvirenti resta aggrappata alla classifica che conta. Vittoria sofferta quella di oggi, ma preziosa.

ROMA PIU' PERICOLOSA NEL PRIMO TEMPO. Nel primo tempo i giallorossi giocano meglio. Tante le occasioni create: altrettante quelle sprecate, per fortuna del Catania. Il centrocampo rossazzurro soffre le incursioni di Florenzi, le inziative di Marquinho e la fantasia di Lamela. Perchè queste difficoltà iniziali? Merito dell'avversario o demerito del Catania?

VIDEO- SINTESI DELLA PARTITA

Mentre Maran cerca di studiare le contromosse, l'uscita di Almiron per infortunio si rivela incredibilmente profetica. L'ingresso di Castro è l'occasione per il tecnico del Catania di ridisegnare la squadra, disposta con un insolito 4-2-3-1

SUPER "PAPU" GOMEZ. Con la nuova disposizione in campo, diventa devastante. Piris, già in difficoltà nel primo tempo a causa delle sue incursioni, viene sostituito da Zeman. Ma il risultato non cambia: Gomez trova addirittura il gol. La coincidenza vuole che l'ultimo gol casalingo sia stato quello siglato alla Lazio. Dopo quella doppietta contro i biancocelesti, l'argentino ritorna oggi al gol, proprio contro i "cugini" della Roma.

Dove può arrivare questa squadra? Ancora si fatica a capirlo, visto l'andamento altalenante delle prestazioni. Il problema resta in trasferta, perchè tra le mura amiche questo Catania fa proprio paura. Oggi, ancora una volta, l'ha dimostrato.

TABELLINO: CATANIA-ROMA 1-0

Marcatori: 16' st Gomez

Catania : Andujar; Bellusci, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Izco, Almiron (35' Castro), Salifu (15' st Paglialunga); Gomez (32' st Ricchiuti), Bergessio, Barrientos. A disposizione: Frison, Terracciano, Potenza, Augustyn, Alvarez, Capuano, Rolin, Doukara, Keko. Allenatore: Maran

Roma (4-3-3): Goicoechea; Piris, Burdisso, Castan, Balzaretti; Bradley, Tachtsidis, Florenzi, Lamela, Destro, Marquinho (25' st Dodò). A disposizione: Lobont, Stekelenburg, Marquinhos, De Rossi, Perrotta, Taddei, Totti. Allenatore: Zeman

Ammoniti: Balzaretti, Destro, Castan (R); Bellusci, Legrottaglie, Marchese, Bergessio (C)

LE PAGELLE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento