Sport

Debiti Calcio Catania, passo verso il closing: il comune di Mascalucia accetta la proposta

Secondo quanto riporta la redazione di Catanista, il Comune di Mascalucia sta per inviare l’accettazione sulla base della proposta inviata dai legali del Calcio Catania per chiudere il forte debito che pesava sulle casse della società rossazzurra

Secondo quanto riporta la redazione di Catanista, il Comune di Mascalucia sta per inviare l’accettazione sulla base della proposta inviata dai legali del Calcio Catania per chiudere il forte debito che pesava sulle casse della società rossazzurra. Passo importante verso il closing tra il Catania e il Gruppo Tacopina.

Il Comune di Mascalucia ha quindi accettato la proposta del Catania che dovrà versare in primis i due milioni e cento per pagare definitivamente i Tributi legati ad Imu, Tasi e Tari non pagati nel tempo. Somma che sembra superare il milione e quattrocento mila offerto dal Catania che però credeva che la somma tributaria fosse vicina ai tre milioni e duecento mila euro. 

Il Comune di Mascalucia ha poi accettato, riporta ancora Catanista, anche la proposta del Catania di pagare gli oneri giudiziari con la realizzazione di opere in favore del Comune di Mascalucia equivalente a un milione di euro. Il sindaco di Mascalucia ha chiuso il cerchio in mattinata.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Debiti Calcio Catania, passo verso il closing: il comune di Mascalucia accetta la proposta

CataniaToday è in caricamento