menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fidelis Andria-Catania, probabili formazioni: Ripa-Curiale la coppia offensiva

L'assenza di Russotto e Caccavallo impone un assetto in campo più accorto, ma con maggiore peso offensivo in avanti. Non figura tra i convocati Marchese, tenuto a riposo precauzionale

Restare aggrappati al Lecce. Il Catania non può più permettersi passi falsi, ma provare a vincere più gare possibili, sperando i pugliesi possano imbattersi in qualche incidente di percorso. L'assenza in contemporanea di Russotto e Caccavallo crea non pochi problemi a Lucarelli, che continuerà ad affidarsi ad un 3-5-2 camaleontico, lo stesso visto nelle ultime uscite stagionali. La squadra allenata da Aldo Papagni è un avversario ostico e al "Degli Ulivi" riesce sempre a rendere cara la pelle agli avversari. Servirà una prova maiuscola degli etnei per riuscire a tornare a casa con i tre punti.

QUI CATANIA. Torna Curiale dalla squalifica e andrà a ricomporre la coppia d'attacco con Ripa nel 3-5-2 disegnato da Lucarelli. L'assenza di Russotto e Caccavallo impone un assetto in campo più accorto, ma con maggiore peso offensivo in avanti. Sull'out di destra si giocano una maglia Semenzato e Esposito. In mezzo al campo qualche chance per Rizzo di esordire dal primo minuto. Resta invece fuori dai convocati Marchese, tenuso a riposo precauzionale. Il nuovo acquisto Porcino si candida per una maglia sull'out di sinistra.

PROBABILI FORMAZIONI FIDELIS ANDRIA-CATANIA

Fidelis Andria (3-5-2): Maurantonio, Celi, Rada, Quinto, Tiritiello, Esposito, Matera, Piccinni, Di Cosmo, Lattanzio, Croce

Catania (3-5-2): Pisseri,Aya, Tedeschi, Bogdan, Esposito, Mazzarani, Lodi, Rizzo, Di Grazia (Porcino), Ripa, Curiale

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Sicurezza

Bonus antifurto 2021: i requisiti per richiederlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento