menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Messina-Catania, probabili formazioni: Plasmati e Calil dal primo minuto?

Affidarsi ancora al 4-3-3 o utilizzare due punte di peso al centro dell'attacco? Ipotesi più realistica: ammirarli insieme a partita in corso. Tra i pali ancora conferme per Bastianoni, mentre a destra torna titolare Garufo. Bergamelli prova a recuperare e stringere i denti. Castiglia ancora out

Messina e Catania si ritrovano in Lega Pro pronte a darsi battaglia in una partita dalle forti emozioni. Dopo le polemiche che hanno condito la settimana, vietata infatti la trasferta ai tifosi rossazzurri, sarà il campo a parlare. La classifica delle due compagini vede situazioni opposte. Gli etnei, complice la penalizzazione, restano ad un passo dalla zona bassa della classifica, mentre a Messina si sorride per il rendimento sopra le righe di inizio stagione: sono infatti soltanto due le lunghezze che separano la squadra di Arturo Di Napoli dal primo posto, occupato dalla Casertana. I presupposti per un match intenso e combattuto ci sono tutti.

QUI CATANIA. Plasmati in grande spolvero nel corso della settimana. Calil, che non si è allenato con i compagni mercoledì, sta pienamente recuperando. Due motivi per mettere in difficoltà Giuseppe Pancaro nella scelta dell'undici iniziale. Affidarsi ancora al 4-3-3 o utilizzare due punte dipeso al centro dell'attacco? Questo il dilemma più grande per il tecnico ex Juve Stabia. Difficile, ma non impossibile, vedere i due centravanti insieme dal primo minuto. Ipotesi più realistica, ammirarli invece a partita in corso. Tra i pali ancora conferme per Bastianoni, mentre a destra torna titolare Garufo. Bergamelli prova a recuperare e stringere i denti, in caso contrario confermati Ferrario e Pelagatti. Per Castiglia niente derby, confermato Lulli in mediana, mentre Musacci si riprenderà un posto da titolare. Falcone è out a causa di una distorsione: tornano dall'inizio Russotto e Calderini.

PROBABILE FORMAZIONE

Catania 4-3-3: Bastianoni, Garufo, Pelagatti, Ferrario (Bergamelli), Nunzella, Lulli, Musacci, Scarsella, Russotto, Calil, Calderini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento