Reggina-Catania, le pagelle: partita di sofferenza per Marchese, Marotta spento

Gara dura per i veterani della squadra sostituiti anzitempo da Novellino nella ripresa. Biagianti dà forfait prima del match a causa del riacutizzarsi di un problema al polpaccio. Scricchiola anche la retroguardia etnea al "Granillo": Silvestri poco incisivo in marcatura. Curiale espulso nel finale

Ecco le pagelle di Reggina-Catania. Vittoria della squadra amaranto con un 3-0 netto. A segno Strambelli, autore di una doppietta, e Bellomo. Il Catania dopo 7 giorni dalla vittoria contro la Juve Stabia si imbatte nei soliti problemi in trasferta.

CRONACA E TABELLINO

Reggina (4-3-1-2): Confente; Kirwan, Conson, Gasparetto, Seminara; Marino (dal 69′ Salandria), De Falco, Zibert; Bellomo; Doumbia, Strambelli

Catania (3-5-2): Pisseri 6,5 Aya 5, Silvestri 4,5, Marchese 5 (dal 65′ Valeau 6); Calapai 5,5, Bucolo 5,5, Lodi 5 (dal 65′ Llama 5,5), Rizzo 5, Baraye 5,5 (dal 50′ Sarno 5,5), Marotta 5 (dal 59′ Curiale 4,5), Di Piazza 5 (dal 65′ Carriero 5,5)

Marchese. L'esperto difensore rossazzurro non riesce a bissare il match disputato contro la Juve Stabia. Dalle sue parti i pericoli sono continui grazie alla vivacità di Strambelli e tenere botta diventa impossibile. Gara da dimenticare in fretta.

Marotta. Attira l'attenzione delle telecamere soltanto al momento dell'uscita dal campo quando si lascia andare ad un gesto di stizza. Paga la prestazione globale della squadra, capace di creare situazioni di pericolo dalle parti di Confente in una sola occasione, con Bucolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Curiale. Non il modo giusto di incidere dalla panchina quello scelto dal numero 11 che saluta anzitempo i compagni e si fa cacciare dal direttore di gara nel finale. Un cartellino rosso che non gli permetterà di disputare la prossima gara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Il Gruppo Arena lancia l’ultimo modello di Superstore

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento