Sabato, 20 Luglio 2024
Sport

Sipario alzato sul trofeo scolastico "Antonio Di Piazza” di calcio a 5

E’ organizzato dall’Istituto Alberghiero “K. Wojtyla” di Catania in collaborazione con lo Csain Sicilia. Il 31 maggio la finale a Palermo

Primo atto ufficiale della tredicesima edizione del trofeo “Antonio Di Piazza” di calcio a cinque, organizzato dall’Istituto Alberghiero “K. Wojtyla” di Catania in collaborazione con lo Csain Sicilia. Nella sala conferenze della scuola catanese, il dirigente scolastico Daniela Di Piazza ha ricordato il fratello Antonio, scomparso prematuramente, professore e grande educatore, che ha dato un forte contributo nello sport a scuola e nella vita di tutti, coinvolgendo con passione i “suoi ragazzi” dello Zen di Palermo, all’Istituto comprensivo “G. Falcone” dove insegnava. Proprio sui campi di calcio a cinque dedicati al professore, molto amato nel quartiere e dalla scuola, che si svolgerà il 31 maggio la finale tra le scuole vincitrici delle fasi provinciali in un momento che andrà senz’altro oltre lo sport per il valore altamente simbolico del trofeo alla memoria.

L’evento sportivo prevede le sfide a Catania (dal mercoledì a venerdì con 17 scuole al via, scuola secondaria di primo grado e di secondo grado) e Palermo (a ridosso della finalissima, il 29 e 30 maggio). Alla presentazione sono intervenuti il vice presidente nazionale vicario Csain, Salvo Spinella, il presidente regionale Raffaele Marcoccio, il coordinatore nazionale del settore calcio Giuseppe Lombardo, Cinzia Genualdo, dirigente dello Csain nonché ex cestista di Serie A.  A coordinare l’evento il professore Carmelo Crispi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sipario alzato sul trofeo scolastico "Antonio Di Piazza” di calcio a 5
CataniaToday è in caricamento