rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Calcio

Serie D, Acireale fermato sullo 0-0 dal Cittanova

I granata allenati da Giovanni Marchese non sono riusciti ad andare a segno sul campo di Aci Sant’Antonio nella 1^ giornata di campionato

L’Acireale non è riuscito a sfondare nel match contro il Cittanova, terminato 0-0 e valido per la 1^ giornata del campionato di serie D. Al “Comunale” di Aci Sant’Antonio, padroni di casa subito vicini al vantaggio: Limonelli, servito alla perfezione da Carbonaro, manca lo specchio da favorevole posizione. La partita è agonisticamente vibrante, meno bella dal punto di vista tecnico. Al 18’ termina di poco a lato il tiro di Palermo dal limite. Sull’altro fronte, ci prova Giannaula, ma senza la necessaria precisione. Prima dell’intervallo, Limonelli viene fermato sul più bello da un difensore.

In avvio di secondo tempo, l'ispirato Carbonaro cerca di risolvere una mischia in area, ma viene anticipato. Al 15’ annullato un gol all’Acireale, siglato da Carbonaro in posizione di fuorigioco. Le squadre tentano con soluzioni dalla distanza, ma i portieri fanno buona guardia. Giappone è bravo nel negare il vantaggio ai calabresi, quando l’esperto Crucitti approfitta di un retropassaggio errato di Palermo e tenta vanamente a superarlo. Musolino cerca, nel finale, il jolly da lontano, trovando l’opposizione dell’attento estremo locale, che alza il pallone oltre la traversa. Non accade praticamente nulla nei quattro minuti di recupero.      

Acireale-Cittanova 0-0
Acireale: Giappone, Barbara, Russo, Brugaletta, Mollica (45’ st Rotella), Bucolo, Palermo, Fratantonio, Carrozza, Limonelli (25’ st Castorina), Carbonaro. A disp.: Truppo, Medico, Patanè, Cannino, Pennisi, Rotella, J. Pedro, Castorina, Distefano e Lo Monaco. All. Marchese.
Cittanova: Bruno, Condomitti (16’ st Gulino), Rao, Ruano, Baggini, Carubini, Melchionna (25’ st Musolino), Aprile (20’ st Boscaglia), Gaudio, Crucitti, Giannaula.  A disp.: Moschella, Di Cristina, Musolino, Losasso, Bolognino, Rugnetta, Fazio. All. Galfano.
Arbitro: Gai di Carbonia (Cozzuto e Minichiello).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Acireale fermato sullo 0-0 dal Cittanova

CataniaToday è in caricamento