rotate-mobile
Calcio

Serie D, il Biancavilla si arrende in trasferta al forte Lamezia

La squadra calabrese ha vinto la partita per 2-0, confermando i pronostici della vigilia. Ospiti poco pericolosi in attacco

Il Biancavilla non è riuscito a sovvertire i pronostici sul campo del forte Lamezia, che si è imposto per 2-0 con una rete per tempo. I calabresi si proiettano subito in avanti, facendosi vedere con gli imprecisi tentativi di Provazza e Miceli. Al 16’ rispondono gli ospiti, ma l’inzuccata di Longo non impensierisce il portiere. Il punteggio si sblocca al 25’, quando la girata aerea di Rusescu, su cross di Tipaldi, viene rimpallata, diventando l’assist perfetto per Maimone, che insacca la sfera di testa. I padroni di casa gestiscono poi il gioco, mentre gli avversari si difendono ordinatamente, ma senza riuscire ad offendere in attacco, come richiederebbe la situazione sfavorevole.   

In avvio di ripresa, i gialloblù provano a cambiare il copione del match. E’, però, il Lamezia a raddoppiare (11’): azione insistita, risolta in mischia da Salandria, che sigla di piatto il 2-0. Il Biancavilla si rende pericoloso con il diagonale a lato del neo entrato Liukkonen. Al 30’ lametini vicini al tris. Sul traversone tagliato di Tripaldi, Haberkon non arriva di un soffio al tap-in risolutivo, sul secondo palo sbuca Bollino, che in allungo spedisce la sfera alta. Nel finale, il Lamezia spreca altre due opportunit per chiudere i conti, Faraone si oppone con bravura e limita il passivo.

Lamezia Terme-Biancavilla 2-0
Marcatori: 25' Maimone; 10' st Salandria.
Lamezia: Lai, Amenta (45' st Magnavita), Miceli, Sabatino, Tripaldi, Maimone, Salandria, De Marco, Terranova (30' st Bollino), Rusescu (17' st Haberkon), Provazza (30' st Umbaca). A disp.: Gentile, Sirignano, Tringali, Schimmenti. All. Campilongo.
Biancavilla: Faraone, Di Laura, Tosolini, Longo, Asero (32' st Hadaji), Joof (17' st Piccione), Santapaola (40' st Musso), Bozzanga, Puglisi (17' st Liukkonen), Licciardello, Spadoni (17' st Lo Giudice). A disp.: Governali, Panza, Stelitano, Di Stefano. All.  Ferraro.
Arbitro: Maccarini di Arezzo (Marchese e Gokluk).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Biancavilla si arrende in trasferta al forte Lamezia

CataniaToday è in caricamento