rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Calcio

Serie D, il Paternò vola in vetta con i tre punti contro il Licata

Il gol di Bontempo permette ai ragazzi allenati da Alfio Torrisi di piegare la resistenza dei rivali, rimasti in dieci al 38’ per l’espulsione di Samake

E’ valso oro colato il gol di Bontempo, che ha permesso al Paternò di piegare la tenace resistenza del Licata al termine di un match caratterizzato dall’espulsione tra gli ospiti di Samake (38’). La squadra rossazzurra è balzata, così, in vetta alla classifica del girone I di Serie D. 

Inizio favorevole agli etnei, vicini al vantaggio con la staffilata dalla distanza di Basualdo, intercettata dal portiere in volo. Dopo altre due opportunità non concretizzate dalla compagine allenata da Alfio Torrisi, rispondono gli ospiti: Samake scatta sul filo del fuorigioco, si presenta davanti a Latella e mette incredibilmente sul fondo. Sull’altro fronte, Palermo tira debolmente da favorevole posizione dopo un errato rinvio di Truppo. Al 28’ termina di un soffio a lato il destro di Camara. Prima dell’intervallo, il Licata resta in dieci uomini per l’espulsione di Samake, reo di un colpo proibito ai danni di Bisconti. Nella ripresa, i ragazzi guidati Pippo Romano reggono l’urto nonostante l’inferiorità numerica e non disdegnano alcune pericolose sortite in attacco, come al 16’ quando, da una mischia sugli sviluppi di un angolo, Bisconti calcia alto sulla traversa. Il Paternò si rende pericoloso, invece, con Camara Catania e reclama l’assegnazione di un penalty per un presunto fallo in area ai danni dello stesso vivace Catania. Al 33’ la rete che decide il match: su un corner, Basualdo mette la sfera al centro e Bontempo la insacca di testa da posizione ravvicinata. Nel finale, opportunità da entrambe le parti, ma il risultato non cambia più.   

Paternò-Licata 1-0
Marcatore: 33’ st Bontempo.
Paternò: Latella, Bisconti, Bontempo, Guarnera, Puglisi (20’ st Mangiameli), Palermo (20’ st Catania), Basualdo, D’Anca (20’ st Rizzo), Cangemi (19’ st st Foderaro), Mascari (38’ st Zappalà), Camara. A disp.: Busà, Viaggio, Scoppetta, Pappalardo, Fofana e Catania. All. Torrisi.
Licata: Truppo; Calaiò, Orlando, Cappello, Mazzamuto (38’ st Minacori), Currò, Candiano, Caccetta, Mannina, Giannaula (38’ st Souare), Samake. A disp.: Callea, Rubino, Costa, Lanza, Aprile, Cardella e Maniscalchi. All. Romano.
Arbitro: Rispoli di Locri (Minutoli-Fiore).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Paternò vola in vetta con i tre punti contro il Licata

CataniaToday è in caricamento