rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Calcio

Serie D, il Paternò fallisce il rigore della vittoria contro il Portici  

Il pareggio (1-1) ha interrotto, comunque, la striscia di tre sconfitte di fila della squadra allenata da Alfio Torrisi, rammaricata per le occasioni sprecate

Il Paternò non è riuscito a piegare la resistenza del Portici. Il pareggio per 1-1 ha interrotto, comunque, la striscia di tre sconfitte di fila della squadra allenata da Alfio Torrisi, rammaricata per le occasioni sprecate, compreso un penalty.  Al 15’ Zappalà si invola verso la porta avversaria, ma sul più bello calcia debolmente. Dieci minuti dopo, l’arbitra assegna un rigore ai campani, per un dubbio contatto tra Puglisi e Manfrellotti. Lo stesso attaccante, ex Acr Messina, si incarica della trasformazione e sblocca il punteggio. I rossazzurri potrebbero subito pareggiare con il colpo di testa di Rizzo da favorevole posizione, privo, però, della necessaria forza.

Nella ripresa, il Paternò pigia il piede sull’acceleratore alla ricerca del pareggio, sfiorando più volte il gol. Al 20’ Calvanese salva nei pressi della linea sulla conclusione di Mascari. Sul ribaltamento di fronte, Manfrellotti manca il raddoppio. Mascari prova (28’) con una soluzione quasi da fermo, che esalta le qualità di Schaper, prodigioso nel deviare il pallone. Annullato poi all'onnipresente Mascari una realizzazione per fuorigioco. Il meritatissimo 1-1 si concretizza soltanto al 40’ grazie alla rete di Castorina. Trascorrono due minuti e Mascari viene atterrato in area, l’arbitro indica il dischetto, da dove Bontempo si fa ipnotizzare dal portiere.       

Paternò-Portici 1-1
Marcatori: 26’ Manfrellotti (rigore); 40’ st Castorina.
Paternò: Lofaro, Puglisi (38’ Di Bella), Mangiameli (33’ st Pace), Basualdo, Guarnera, Bontempo, Cangemi, Sibide (11’ st Mascari), Foderaro, Rizzo, Zappalà (1’ st Castorina). A disp.: Latella, Nicolosi, Viaggio, Cutroneo, Pappalardo. All. Torrisi.
Portici: Schaper, Cirillo, Maranzino, Russo, Stallone, (47’ st Silvestre), Manfrellotti, Pisani, Piccolo (33’ st Guida), Carotenuto, Calvanese, Riccio. A disp. Zizzabia, Lauro, Parisi, Onda. All. Sarnataro.
Arbitro: Loscaro di Matera (Sbardella di Belluno e Beggiato di Schio)
Note: espulso al 45’ st Mascari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Paternò fallisce il rigore della vittoria contro il Portici  

CataniaToday è in caricamento