Calcio

Serie D, rigenerante vittoria (3-2) del Biancavilla ai danni del Licata 

Grazie ad un primo tempo d’applausi, il Biancavilla del nuovo tecnico Ciccio Cozza si aggiudica l'intera posta in palio con i gol di Santapaola, Viglianisi e Palmisano

Grazie ad un primo tempo d’applausi, il Biancavilla del nuovo tecnico Ciccio Cozza ha battuto in casa il Licata con il punteggio di 3-2. I tre punti fanno alzare le quotazioni della squadra gialloblù nel “borsino” del campionato di serie D.  

Il Biancavilla sblocca il punteggio all’8’, quando Santapaola segna con un preciso colpo di testa. Tre minuti dopo, gli ospiti si rendono pericolosi con la punizione di Candiano, il pallone sfiora il palo. Il raddoppio dei padroni di casa viene siglato al 21’ da Viglianisi sugli sviluppi di un angolo. Il Licata tarda a riordinare le idee, subendo al 37’ la terza rete avversaria: ancora da azione di corner e deviazione aerea risolutiva di Palmisano. 

Nella ripresa, la formazione allenata da Pippo Romano avanza ulteriormente il baricentro della manovra nel complicato tentativo di rientrare in partita. Rabbeni potrebbe chiudere i conti su rigore al 18’, ma si fa intercettare la battuta da Moschella. Dal mancato poker si passa al 3-1 (24’) firmato Calaiò. Il gol galvanizza il Licata, che si getta in attacco, ma trova sulla sua strada l’ottimo Governali, autore di alcuni prodigiosi interventi. Il portiere etneo non può nulla, nel recupero, sulla realizzazione del neo entrato Minacori, ma, a quel punto, l’epilogo del match è già segnato.   

Biancavilla-Licata 3-2

Marcatori: 8’ Santapaola; 21’ Viglianisi; 37’ Palmisano; 24’ st Calaiò; 45’ st Minacori.
Biancavilla: Governali, Mollica, Panza, Pertosa, Maimone; Palmisano, Santapaola (43’ st Fragapane), Viglianisi (27’ st Miceli), Fichera (45’ st Di Stefano), Catania (45’ st Schirone), Rabbeni (39’ st Moi). A disp.: La Rosa, Castiglia, Di Francesco e Fazio. All.  Cozza.
Licata: Moschella, Mazzamuto (20’ st Cappello), Calaiò, Orlando, Mannina, Aprile (9’ st Currò), Candiano, Caccetta (38’ st Maniscalchi), Ficarra, Giannaula (9’ st Samake), Souarè (38’ st Minacori). A disp.: Truppo, Rubino, Costa, Maniscalco e Greco. All. Romano.
Arbitro: Monesi di Crotone (Damiano-Di Dio).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, rigenerante vittoria (3-2) del Biancavilla ai danni del Licata 

CataniaToday è in caricamento