Catania-Feralpi Salò, le pagelle: Barisic il jolly, Lodi illumina

Numero 9 atipico quello che scende in campo al "Massimino". Il migliore in campo. Segna, corre lungo tutta la fascia, dimostrando freschezza atletica e discrete capacità in copertura. La posizione di Lodi a ridosso delle punte si conferma vincente: l'ultimo passaggio è sempre il suo. Russoto forza troppo la giocata, ma con le accelerazioni spacca in due la partita

Ecco le pagelle di Catania-Feralpi Salò. Vincono i rossazzurri per 2-0 grazie alle reti di Barisic e all'autogol di Begadur dopo l'iniziativa personale di Russotto. Gli uomini di Lucarelli accedono in semifinale dove giocheranno contro il Siena che ha siglato il gol del 2-1 dal dischetto all'ultimo respiro.

CRONACA E TABELLINO

Catania 3-5-2: Pisseri 6, Aya 6,5, Blondett 6, Bogdan 6, Barisic 7,5 (Esposito 6), Lodi 7 (Marchese s.v.), Biagianti 7,5, Rizzo 6, Porcino 6, Curiale 5,5 (Ripa 5,5), Russotto 6 (Di Grazia s.v.)

Feralpi Salò 3-5-2: Livieri, Bagadur, Ranellucci, Marchi, Tantardini (Rocca), Magnino (Dettori), Staiti, Raffaello (Marchi), Parodi, Guerra, Ferretti

MiglioriToday. Barisic. Corre. Chiude. E mette pure la firma in un momento chiave del match. Un numero 9 atipico quello che scende in campo contro in lombardi. Efficace in fase difensiva grazie alle capacità atletiche e di corsa, ma puntuale e preciso ad accompagnare l'azione dei compagni. Nel primo tempo dimostra anche di avere nel repertorio la giocata, saltando nello stretto due avversari e procuradosi un calcio di punizione da posizione importante. Jolly.

Biagianti. Il Catania nel primo tempo soffre le ripartenze dei lombardi e a tratti dà l'impressione di spaccarsi in due. Ci pensa il numero 27 a dare equilibrio assoluto, spezzando le trame degli ospiti sul nascere. Fondamentale.

Lodi. L'ultimo passaggio è il suo. Sempre. Anche oggi serve un filtrante al bacio per Barisic in occasione della rete del vantaggio. Illuminante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento