Catania-Matera, le pagelle: Di Grazia inventa, Pozzebon goleador

Biagianti giganteggia a centrocampo grazie alla sua personalità. Il numero 23 disegna calcio e si sacrifica in fase di copertura. Esordio con gol per il centravanti ex Messina, che conquista subito il pubblico rossazurro, bravo anche Tavares a lottare su ogni pallone. Drausio e Bergamelli perfetti in difesa

Ecco le pagelle di Catania-Matera. I rossazzurri si impongono per 2-0 grazie alla rete di Pozzebon nella prima frazione e all'autorete di Armellino nel secondo tempo.

CRONACA E TABELLINO

Catania (3-4-1-2): Pisseri 6, Drausio 7, Bergamelli 7, Marchese 6,5; Di Grazia 7,5, Biagianti 7, Scoppa 6, Mazzarani 6,5 (73’ Fornito), Djordjevic 6, Tavares 6, Pozzebon 7 (Russotto 6)

Matera (3-4-3): Tozzo, Ingrosso, Bertoncini, Mattera Casoli, Armellino, Iannini, Meola (Salandria 62'), Strambelli (Lanini 62'), Carretta, Negro

MiglioriToday. Di Grazia. Rigoli lo piazza come esterno nel 3-5-2 iniziale, con evidenti compiti di copertura. Il numero 23 si applica con abnegazione e quando trova lo spazio giusto disegna calcio. Dai suoi piedi parte l'iniziativa sul'out di destra, con il conseguente cross finalizzato di testa da Pozzebon. Straripante.

Pozzebon. Verrà ribattezzato Pozze-gol il numero 9 rossazzurro. Bastano infatti appena 20 minuti per siglare la prima rete al "Massimino". Un inizio promettente quello dell'ex centravanti del Messina, nuovo terminale offensivo a disposizione di Rigoli.

Biagianti. Cuore, polmoni e ottime proprietà di palleggio. Nel cerchio di centrocampo è lui a giganteggiare, grazie alle sue qualità da leader. Trova la giusta alchimia con il compagno di reparto, Scoppa, e dopo un inizio promettente del Matera, sale in cattedra con la sua consueta personalità. Trascinatore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Drausio. Una nota di merito va alla tenuta difensiva del Catania, capace di arginare con diligenza e sicurezza le sortite offensive di una delle squadre più interessanti del torneo. Prova di forza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento