Catania-Milan, le pagelle: il "latitante" Tachtsidis, Maxi non punge

Ombra di se stesso il centrocampista greco, che lascia persino in 10 i rossazzurri commettendo fallo su Balotelli. L'attaccante argentino è il lontano ricordo di quello visto in passato. Tra i peggiori anche De Canio: involuzione evidente della squadra

Ecco le pagelle di Catania-Milan. Vincono i rossoneri grazie alle reti di Montolivo, Balotelli e Kakà. Illusorio il vantaggio siglato da Castro.

Catania (4-3-3) Andujar 5,5, Peruzzi 5,5, Rolin 6, Spolli 6,5, Biraghi 6, Plasil 6, Tachtsidis 4, Barrientos 6, Castro 6 (Guarente 5,5), Lopez 4,5, Monzon 5 (Keko 5,5)
Milan (4-3-2-1) Gabriel, Poli, Bonera, Silvestre, Emanuelson, Montolivo, De Jong, Nocerino, Birsa, Kakà, Balotelli

LA CRONACA

MiglioriToday  Spolli 6,5 Attento in copertura, sempre puntuale a chiudere le inIziative di Balotelli nel primo tempo. Gioca d'anticipo con astuzia e tra i 4 dietro è il più guardingo. Un recupero importante il suo in vista del continuo di stagione. L'arbitro purtroppo punisce l'irruenza del suo intervento in occasione della punizione poi realizzata da Balotelli.

Rolin 6. Tiene bene la difesa insieme al compagno di reparto. All'inizio del secondo tempo compie una prodezza difensiva, murando un tiro ravvicinato di Balotelli. Tra gli undici in campo non demerita.

Barrientos 6 Un martello pneumatico oggi in fase di pressing, tanto che al minuto 20' del primo tempo riesce addirittura a crearsi un'occasione da gol rubando palla a Bonera. Non una novità i suoi lanci millimetrici, con i quali ancora oggi prova ad innescare la velocità di Maxi Lopez e i tagli di Castro. Nel secondo tempo sbaglia qualche giocata di troppo e si perde anche lui.

PeggioriToday Tachtsidis 4 un pesce fuor d'acqua in alcune situazioni di gioco. A volte sbaglia appoggi semplici, mentre in fase di interdizione sfodera qualcosina in più. Poi la follia finale, con l'intervento duro nei confronti di Balotelli. E' lecito attendersi l'esplosione di un giocatore che solo sulla carta ha soddisfatto le aspettative: non con le prestazioni. Latitante.

Monzon 5 Spento e impreciso ache nella nuova posizione in campo. De Canio lo manda fuori anzitempo. Non riesce a trovare un'identità precisa: rimane uno degli oggetti misteriosi di mercato.

Maxi Lopez 4,5. Non ha il passo felpato delle migliori occasioni. Non manca certamente di generosità, ma da un bomber di razza ci si aspetta ancora qualcosa in più.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

De Canio 4. Nessun cambio di marcia, nessuna idea innovativa. Il Catania piano piano subisce un'involuzione sempre più preoccupante. Oggi anche il mister è tra i peggiori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento