menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cessione Catania, incontro tra l'advisor Balzano e lo studio legale Abramo

Si muove qualcosa sul fronte cessione in casa Catania. La conferenza stampa di qualche giorno fa, con la partecipazione del direttore generale Bonanno, e l'incontro tenutosi ieri, sono tasselli indicativi di possibili e ulteriori sviluppi

Si muove qualcosa sul fronte cessione in casa Catania. La conferenza stampa di qualche giorno fa, con la partecipazione del direttore generale Bonanno, e l'incontro tenutosi ieri tra Federico Balzano, advisor del gruppo che fa capo all'imprenditore argentino Carlos Villar, e lo studio legale Abramo, che cura la vendita della società rossazzurra, sono tasselli indicativi di possibili e ulteriori sviluppi.

L'attuale proprietà del Calcio Catania, come già ribadito ai microfoni dei giornalisti, mantiene la sua apertura ad una possibile cessione. Clima disteso quello che ha contraddistinto l'incontro di ieri, come confermato dalle parole dell'advisor Balzano, interventuto telefonicamente nel corso di “Sport Sicilia 12“, trasmissione in onda su Telecolor, che ha definito "cordiale e costruttivo" il tavolo d'incontro tra le parti. 

Il gruppo Villar, tramite le parole di Balzano, ha poi precisato: “Noi adesso procederemo per soddisfare le richieste della parte venditrice lavoreremo nel periodo natalizio in modo da poter aprire una trattativa più concreta“.

“Abbiamo chiarito i passaggi necessari. Utilizzeremo questo periodo per soddisfare le esigenze della parte venditrice. Ai primi dell’anno nuovo contiamo di proseguire il percorso e quindi di avviare la trattativa nei primi giorni di gennaio. Da lì in poi, servirebbero 10-15 giorni per arrivare o no alla conclusione“.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Sicurezza

Bonus antifurto 2021: i requisiti per richiederlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento