rotate-mobile
Sport

Calcio a 5: Italia-Macedonia del Nord l’1 marzo al “PalaCatania”

Quello in terra etnea sarà uno snodo cruciale per Musumeci, capitano della Meta, e compagni nella qualificazione per il Mondiale

Si giocherà mercoledì 1 marzo al “PalaCatania”, con fischio d’inizio alle 20.30, il match Italia-Macedonia del Nord di qualificazione al Mondiale del 2024 di calcio a 5. La nazionale di mister Massimiliano Bellarte, dopo il pari all’esordio in casa dei macedoni (3-3 a Skopje), si è imposta con un netto 6-1 sulla Svezia nella gara giocata al “PalaJacazzi” di Aversa lo scorso 9 novembre, salendo, così, in testa al girone con 4 punti. Quello in terra etnea sarà uno snodo cruciale per Musumeci, capitano della Meta, e compagni. Vincere vorrebbe dire raggiungere quota 7 punti in classifica, presentandosi in Svezia il successivo 8 marzo con in mano il match point per chiudere al primo posto il girone. Per passare alla fase successiva, l’Elite Round, è necessario aggiudicarsi il triangolare, oppure essere fra le quattro migliori seconde dei 12 gironi: le 8 peggiori seconde invece, saranno chiamate a disputare un Playoff per passare il turno (qui tutto il cammino per qualificarsi al Mondiale).

Sono tre i precedenti con la selezione balcanica: il primo risale al 2004, in una gara di qualificazione a Euro 2005, vinta dagli azzurri per 5-0; il secondo un 6-1 al PalaFlorio di Bari nelle qualificazioni al Mondiale del 2016; l’ultimo lo scorso ottobre, il pareggio 3-3 nella prima partita del Main Round. Con l’appuntamento di Catania, l’Italfutsal tornerà a giocare in Sicilia a distanza di 12 anni dall’ultima volta, che fu nel 2011 al “PalaCarelli” di Caltanissetta, che ospitò una sfida del girone di qualificazione al Mondiale del 2012. In quell’occasione, l’Italia del ct Roberto Menichelli chiuse in testa il girone, superando Polonia (5-2), Bulgaria (10-1) e Romania (4-2).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5: Italia-Macedonia del Nord l’1 marzo al “PalaCatania”

CataniaToday è in caricamento