rotate-mobile
Calcio

Promozione, il direttore tecnico Ferone suona la carica al Catania San Pio X

“Disputeremo la finale contro l’Atletico 1994 senza timore, ma con l'umiltà e la consapevolezza di affrontare una squadra importante

C’è grande soddisfazione in casa Catania San Pio X dopo al vittoria per 2-0 sul campo dell’Fc Belpasso, valsa la qualificazione alla finalissima di Promozione. È tornato sull’epilogo dell’ultima gara, il direttore tecnico degli etnei Antonio Ferone, ex di turno. “Non era semplice imporsi a Belpasso e bissare il successo Riposto. Mi dispiace per i ragazzi che ho dovuto lasciare a novembre, a causa di divergenze con alcuni membri del club, auguro loro le migliori fortune per gli anni a seguire. Colgo, inoltre, l'occasione per ringraziare alcuni membri della società Belpasso, con i quali sono rimasto in buoni rapporti per l'ottima accoglienza. Per quanto riguarda noi, faccio i complimenti a dei giocatori stupendi, seri e professionali, che lavorano ogni giorno con dedizione per raggiungere l'obiettivo che ci stiamo meritando”

Ora vi attende il match decisivo con l’Atletico 1994. “Disputeremo la partita senza timore, ma con l'umiltà e la consapevolezza di affrontare una squadra importante, con un badget alto, costruita per raggiungere l’Eccellenza fin dall'inizio dell'anno. Sicuramente gli daremo del filo da torcere”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, il direttore tecnico Ferone suona la carica al Catania San Pio X

CataniaToday è in caricamento